Torte

TORTA MIMOSA ricetta classica simbolo della festa delle donne

Torta Mimosa

Tra qualche giorno sarà l’8 Marzo giorno in cui si festeggia la donna e il dolce simbolo di questa festa è la classica Torta Mimosa. Una torta molto scenografica che racchiude tutte le preparazioni base della pasticceria; composta da strati di pan di spagna farcito con della crema diplomatica e inumidito con una bagna dolce.

Torta Mimosa classica

Di questa deliziosa torta ne esistono tantissime varianti come quella al cioccolato, quella con fragole o con ananas; quella che vi propongo io è la ricetta originale della Torta Mimosa Classica. Come al solito sono sempre contro corrente, ho già preparato delle varianti di questo dolce eppure mai fatto quello che fa da simbolo. Ho preparato dei cupcake mimosa, delle mini mimose all’ananas e una Torta Mimosa Moderna; tutte preparazioni una più golosa dell’ altra.

Ricetta Torta Mimosa

Torta Mimosa
Stampa

Torta Mimosa classica

La Torta Mimosa è una torta molto scenografica ma dalla preparazione semplicissima;eppure con la sua semplicità riesce a conquistare tutti, specie il cuore delle donne.
Portata Torte
Cucina Italian
Preparazione 30 minuti
Cottura 30 minuti
Tempo totale 1 ora
Porzioni 10 persone
Calorie 400kcal
Autore Vale

Ingredienti

Per il pan di spagna

  • 210 gr Uova intere +1
  • 150 gr Farina per Dolci
  • 60 gr Fecola di patate
  • 210 gr Zucchero diminuire fino a 170 gr
  • 1 Limone Buccia grattugiata
  • 1 pizzico Sale

Per la crema diplomatica

  • 500 ml Latte intero
  • 1 Limone buccia intera
  • 2 Uova grandi
  • 120 gr Zucchero
  • 40 gr Amido di mais
  • 200 ml Panna fresca

Per la Bagna

  • 300 ml Acqua
  • 50 gr Zucchero
  • 1 Limone (buccia intera)
  • 3 cucchiai Liquore a scelta (facoltativo)

Come fare la Torta Mimosa

  • Per la preparazione della Torta Mimosa vi suggerisco di preparare le basi il giorno prima in modo da farle riposare per bene. Per prima cosa preparare il classico pan di spagna quindi con le dosi sopra elencate procedere come da ricetta (clicca qui). Una volta pronto lasciarlo raffreddare completamente.
  • Intanto preparare anche la crema pasticcera; potete utilizzare qualsiasi ricetta, io ho utilizzato la mia ricetta veloce che riesce sempre, quindi con le dosi indicate procedere come da ricetta (clicca qui). Una volta pronta coprire con pellicola a contatto e lasciar raffreddare completamente.
  • Preparare anche la bagna; versare in un pentolino l'acqua, lo zucchero e la buccia intera di un limone, porre sul fuoco a fiamma bassa e lasciar cuocere per circa 10 minuti poi spostare dal fuoco e lasciar raffreddare completamente. Una volta freddo si può aggiungere il liquore.

Comporre la Torta Mimosa

  • Per prima cosa eliminare la parte scura sulla superficie del pan di spagna, verrà via come se fosse della pelle. Tagliare il pan di spagna in tre strati, quello in superficie tagliarlo in tanti pezzetti piccoli e tenerli da parte.
  • Sovrapporre i due strati restanti e ritagliarli dando un diametro di circa 20-22 cm, basterà sovrapporre un piatto di questo diametro per tagliare i contorni degli strati. Eliminare la parte scura e tagliare anche gli sfridi in piccoli pezzetti e aggiungerli ai precedenti.
  • Montare la panna fresca aggiungendo 2 cucchiai di zucchero a velo, quando sarà ben ferma, aggiungerla alla crema pasticcera e mescolare i due composti creando così la crema diplomatica. Trasferire in una sac a poche senza beccuccio e tenere da parte.
  • Posizionare il primo strato di pan di spagna su un piatto da portata, con un pennello da cucina inumidire tutta la superficie con la bagna ormai fredda. Con la sac a poche disegnare una spirale di crema ricoprendo totalmente la base.
  • Ora coprire la crema con il secondo strato di pan di spagna, inumidire anche questo poi coprire con altra crema. Ora con una spatola stendere la restante crema sui bordi della torta stuccandola completamente.
  • A questo punto distribuire i pezzetti di pan di spagna sulla superficie e i lati ricoprendo totalmente la torta. La vostra Torta Mimosa classica è pronta, porre in frigo per circa 30 minuti prima di servirla.

Consigli e Conservazione

  • La Torta Mimosa si conserva in frigo per circa 3 giorni anche se i pezzetti di decorazione tenderanno ad indurirsi.
 
Torta Mimosa ricetta

Se non vuoi perdere nemmeno una ricetta e rimanere sempre aggiornato, salva nella rubrica del tuo cellulare questo numero (3516645064) sotto il nome di Deliziose Tentazioni di Vale. Vai nella chat di whatsapp scrivimi il tuo nome e cognome. Tutte le volte che pubblicherò una nuova ricetta la riceverai in anteprima proprio sul tuo cellulare.

Se questa ricetta ti è piaciuta lascia una valutazione, per altre ricette visita il sito deliziosetentazionidivale.it e se ti va lascia un commento.

ARTICOLI CORRELATI

RICETTE PIU' LETTE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta la ricetta