cavolfiore affogato
Secondi e Contorni

CAVOLFIORE AFFOGATO ricetta veloce con poche calorie per un contorno gustoso

Il Cavolfiore Affogato è un modo facile e veloce per cucinare questo ortaggio. Diciamo la verità il Cavolfiore è uno di quegli ingredienti che divide le masse, o lo ami o lo odi. Proprio per chi non lo ama particolarmente suggerisco di trovare la ricetta per poterlo consumare dato che oltre ad essere ipocalorico possiede molte proprietà benefiche.

Io lo preparo in tanti modi, a casa lo consumiamo anche crudo nelle insalate, oggi vi offro la mia versione di Cavolfiore Affogato; una preparazione semplice e veloce ma ricca di gusto.

Leggi anche:

Broccoli Gratinati

Finocchi al Forno Light

cavolfiore affogato
Stampa

Cavolfiore Affogato

Oggi vi propongo la ricetta del Cavolfiore Affogato a modo mio o almeno come l'ho sempre mangiato e cucinato. Un contorno facile e veloce dal gusto delizioso.
Portata Secondi e Contorni
Cucina Italian
Preparazione 5 minuti
Cottura 15 minuti
Tempo totale 20 minuti
Porzioni 4 persone
Calorie 100kcal
Autore Vale

Ingredienti

  • 1 spicchio Aglio
  • q.b Olio extravergine oliva
  • 20 Olive nere (snocciolate)
  • 1 manciata Capperi
  • 1 Cavolfiore (media grandezza)
  • 70 ml Vino bianco
  • Sale

Preparazione

  • La preparazione del Cavolfiore Affogato è molto semplice, come prima cosa pulire il cavolfiore eliminando il torsolo e ricavando le cime. Lasciare intere le cimette più piccole, tagliare in più parti quelle grandi, il risultato dovrà essere cime della stessa grandezza in modo da ottenere una cottura omogenea. Sciacquare sotto acqua corrente e lasciar sgocciolare.
  • In una padella antiaderente abbastanza capiente versare l'olio e l'aglio intero senza camicia, porre su fiamma media e lasciar rosolate. Quando l'olio comincerà a friggere unire le olive snocciolate e i capperi, lasciar insaporire per pochi secondi poi aggiungere il cavolfiore.
  • Aggiustare di sale, mescolare velocemente e coprire con l'apposito coperchio. Lasciar cuocere su fiamma viva per circa 10 minuti scuotendo più volte la padella senza mai alzare il coperchio. Questo permetterà al vapore creatosi all'interno di cuocere il cavolfiore velocemente.
  • Passati i 10 minuti togliere il coperchio e versare il vino bianco, saltare o mescolare delicatamente, ricoprire e lasciar cuocere per altri 5 minuti sempre scuotendo. Trascorso il tempo eliminare il coperchio e verificare cottura e sapidità. Trasferire il Cavolfiore Affogato su un piatto da portata e servire caldo.

Note

Se non vuoi perdere nemmeno una ricetta e rimanere sempre aggiornato, salva nella tua rubrica questo numero (3516645064) e salvalo come Deliziose Tentazioni di Vale. Nella chat di whatsapp scrivimi il tuo nome e cognome. Tutte le volte che pubblicherò una nuova ricetta la riceverai in anteprima proprio sul tuo cellulare 🙂
 
Se questa ricetta ti è piaciuta lascia una valutazione, per altre ricette visita il sito deliziosetentazionidivale.it e se ti va lascia un commento 😉 😉 
cavolfiore affogato (2)
Altre gustose ricette che potrebbero interessarti:
Spaghetti alla Poveriello
Confettura di Cipolle di Tropea
Torta salata Salsicce e Friarielli
Torta Salata Porri e Patate
Panini alle Olive
Panini Farciti Cotti in forno
Spaghetti Poveri
Finocchi al Forno
Broccoli Gratinati
Uova in Purgatorio
 
Condividi

Ti potrebbero interessare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta la ricetta