ciambella all'acqua
Ciambelle, Ricette Bimby

CIAMBELLA ALL’ACQUA

ciambella all'acqua (2)
Stampa

Ciambella all'Acqua

La Ciambella all'Acqua è in assoluto la ciambella più soffice al mondo, non serve grande manualità per farla infatti può essere tranquillamente preparata con delle semplici fruste elettriche. La sua consistenza è assolutamente perfetta, amata dai bambini per la sua scioglievolezza in più dato che ha come base l'acqua e non si usa burro è perfetta anche per chi è intollerante al lattosio. Per questa ricetta basta davvero poco per ottenere un risultato del tutto diverso, io ne ho fatto diverse versioni come la Ciambella al Cacao, oppure sostituendo l'acqua con del succo d'arancia è venuta fuori la Ciambella all'Arancia, poi una versione di Ciambella Ananas e Cocco. Insomma vi basterà aprire il frigo vedere cosa avete a disposizione e inventare una nuova ricetta.
Portata Ciambelle
Cucina Italian
Preparazione 10 minuti
Cottura 35 minuti
Tempo totale 45 minuti
Porzioni 24 cm stampo ciambella
Calorie 180kcal
Autore Vale

Ingredienti

  • 200 gr  Zucchero
  • Uova Medie
  • 130 gr  Olio Di Semi
  • 140 gr Acqua calda
  • 250 gr  Farina per Dolci
  • 16 gr  Lievito per Dolci
  • 1 pizzico Sale
  • Aroma a piacere

Preparazione

  • Per la preparazione di questa Ciambella all'Acqua non vi servirà altro che un semplice frullino o fruste elettriche e una ciotola. Montare le uova con lo zucchero fino a renderle gonfie e spumose. Con le fruste in movimento aggiungere l’olio a filo e lavorare facendolo incorporare per bene.
  • Unire l'acqua calda e l'aroma scelto (io ho usato l'aroma pandoro per questa ricetta) e lavorare, aggiungere la farina e il lievito precedentemente setacciati, unire il pizzico di sale e lavorare il tutto. Continuare a lavorare fino a che il composto risulti liscio e omogeneo privo di grumi.

Preparazione Bimby

  • Unire nel boccale lo zucchero e le uova e lavorare 40 secondi vel. 3. Con le lame in movimento unire a filo l'olio e lavorare per circa 20 secondi. Aggiungere l'acqua calda e l'aroma scelto e lavorare a vel. 3 per 20 secondi. Unire in fine la farina, il lievito e il pizzico di sale e lavorare a vel. 3 per 30 secondi.

Finitura

  • Scegliere lo stampo che preferite e spruzzarlo con dello staccante o imburrare e infarinare. Trasferire il composto nello stampo e cuocere in forno statico preriscaldato a 180° per circa 35-40 minuti, vale prova stecchino che dovrà uscire asciutto dall’ impasto. Sfornare e lasciar raffreddare, spolverizzare con zucchero a velo e gustare…..

Note

Se questa ricetta ti è piaciuta vieni a visitare il sito deliziosetentazionidivale.it e se ti va lascia un commento 😉 😉
ciambella all'acqua (2)
 
Condividi

Vale

Sono Valentina, 34 anni, nata a Napoli , mamma di Mya e Amy a cui dedico la maggior parte della mia giornata. La mia passione più grande sono i dolci, mi rilasso Facendo una decorazione ad una torta e quasi mi emoziono a vedere la lievitazione di un impasto, insomma questo blog nasce con l'intento di condividere la mia passione e conoscenza, lontano da me voler insegnare qualcosa alle persone ma solo condividere la mia passione. Spero vi piacciano le mie creazioni......
Baci, DELIZIOSE TENTAZIONI di Vale

Ti potrebbero interessare...

2 Comments

  1. Valerievitale says:

    Per il quantitativo di ingredienti che dimensioni di teglia consigli…? Anche io ho una nordicware uguale alla foto di pressapoco 24 cm e’ troppo grande?

    1. se è lo stesso stampo va benissimo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.