Crema Spalmabile al Pistacchio
Bimby Dolci, Creme

CREMA SPALMABILE AL PISTACCHIO (anche Bimby)

Se siete amanti dei Pistacchi allora questa ricetta vi farà letteralmente impazzire. Oggi prepariamo insieme una golosa Crema Spalmabile al Pistacchio, una crema che può essere utilizzata in tanti modi diversi; potrete spalmarla semplicemente su una fetta di pane tostato o utilizzarla per arricchire delle altre creme, per guarnire gelati, farcire brioche, insomma ci potrete fare di tutto.

La ricetta non è complicata e vi serviranno ovviamente dei pistacchi, del cioccolato bianco e altri ingredienti che solitamente si hanno in casa. Vi mostrerò come prepararla partendo da zero; ma se nel caso aveste preparato la mia Pasta di Pistacchio Pura, vi basterà aggiungerne 2 cucchiai e il risultato sarà perfetto. Ma andiamo a vedere nel dettaglio come prepararla.

Crema Spalmabile al Pistacchio

Crema Spalmabile al Pistacchio
Stampa

Crema Spalmabile al Pistacchio

Per gli amanti del Pistacchio oggi prepariamo una deliziosa Crema Spalmabile al Pistacchio, la più golosa che abbia mai mangiato.
Portata Creme
Cucina Italian
Preparazione 5 minuti
Cottura 10 minuti
Tempo totale 15 minuti
Porzioni 250 gr di crema
Calorie 280kcal
Autore Vale

Ingredienti

  • 100 gr Pistacchi sgusciati
  • 150 gr Latte intero
  • 100 gr Cioccolato bianco
  • 30 gr Burro
  • 100 gr Zucchero

Preparazione

Come preparare la Crema Spalmabile al Pistacchio

  • La preparazione della Crema Spalmabile al Pistacchio è molto semplice, per prima cosa sgusciare dei pistacchi, dovrebbero essere al naturale ma anche salati andranno bene. Immergerli in acqua bollente per circa 10 minuti, scolarli e sistemarli su un canovaccio, sfregarli in modo da far staccare la pellicina che li avvolge. Ricavare tutti i pistacchi e asciugarli con cura.
  • In un mixer con lame unire i pistacchi, lo zucchero, il cioccolato bianco spezzettato e 50 gr di latte. Frullare fino ad ottenere una sorta di pasta di colore verde. Se il composto risultasse troppo denso, quindi difficile da lavorare aggiungere poco latte. Se invece avete della Pasta di Pistacchio (ricetta qui) unire 2 cucchiai di pasta al posto dei pistacchi e procedere come da ricetta.
  • In un pentolino unire il restante latte e il burro, portare su fiamma bassa e lasciare che quest’ultimo fonda completamente. A questo punto, sempre su fiamma bassa aggiungere la pasta di pistacchio al latte, mescolare continuamente fino a che il composto avrà acquisito la consistenza cremosa. Spostare dal fuoco e lasciar raffreddare.

Crema Spalmabile al Pistacchio Bimby

  • Dopo aver preparato i pistacchi come spiegato su, nel boccale pulito unire i pistacchi, lo zucchero e il cioccolato bianco, lavorare 1 minuto velocità 7/8 fino ad ottenere una pasta cremosa. Aggiungere il latte e il burro e mescolare 30 secondi velocità 4. Cuocere per circa 10 minuti, 50°, velocità 3/4, raggiunta la consistenza desiderata lasciar raffreddare.

Conservare

  • Versare in un vasetto precedentemente sterilizzato e chiudere ermeticamente. Conservare in frigo per un massimo di 10-15 giorni, purtroppo ma anche fortunatamente la Crema Spalmabile al Pistacchio fatta in casa non avendo conservanti non può essere conservata troppo a lungo, ma sono sicura che non durerà tanto.

Note

Se non vuoi perdere nemmeno una ricetta e rimanere sempre aggiornato, salva nella tua rubrica questo numero (3516645064) e salvalo come Deliziose Tentazioni di Vale. Nella chat di whatsapp scrivimi il tuo nome e cognome. Tutte le volte che pubblicherò una nuova ricetta la riceverai in anteprima proprio sul tuo cellulare.
Se questa ricetta ti è piaciuta lascia una valutazione, per altre ricette visita il sito deliziosetentazionidivale.it e se ti va lascia un commento.
 
crema spalmabile al pistacchio

Altre Ricette con i Pistacchi:

Brioche Marmorizzata Pistacchio e Cacao

Chiffon Marmorizzata al Pistacchio

Ciambelline Pistacchio e Limone

Plumcake Ciliegie e Pistacchi (senza burro)

Chiffon Pistacchio e Acqua di Rose

ARTICOLI CORRELATI

RICETTE PIU' LETTE

6 Comments

  1. Annalisa says:

    ricetta molto interessante, è possibile utilizzare la farina di pistacchi?

    1. Si certo che puoi

  2. Valentina says:

    io ho la pasta di pistacchio pura, posso usarla al posto dei pistacchi, se si in quale quantità? Grazie

    1. Non saprei dirti perchè non so come è stata preparata, forse un cucchiaio

  3. Chiara says:

    Ciao! Grazie per la ricetta, volevo chiederti se è normale che da calda abbia una consistenza liquida e non cremosa.. nel caso, come posso renderla più “solida”? Grazie!

    1. Ciao cara, allora il composto risulta cremoso fluido poi raffreddando si rapprende ma si cura e te non liquido. Prova ad aggiungere un cucchiaino di amido al composto caldo e mescola bene per evitare grumi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta la ricetta