frittata di spaghetti
Piatti Unici, Primi Piatti

FRITTATA DI SPAGHETTI ricetta napoletana, versione bianca

La Frittata di Spaghetti (a frittat e maccarun) più comunemente conosciuta come frittata di pasta è un antico piatto della tradizione napoletana. Un delizioso piatto di riciclo che oggi è diventato un vero e proprio comfort food. In genere si prepara la Frittata di pasta quando si ha della pasta avanzata, ma diciamoci pure che la pasta (almeno io) la faccio avanzare a posta per poterla preparare il giorno dopo.

Oggi vi offro la Frittata di Spaghetti nella sua versione più semplice, ovvero una base di spaghetti, uova, formaggio e pepe. A mio parere la migliore preparazione, la si può mangiare appena preparata oppure la si può preparare in anticipo e magari portarla ad un pic nic o in spiaggia. Credetemi resta deliziosa anche il giorno dopo.

Vedi anche:

Frittata di Maccheroni

frittata di spaghetti
Stampa

Frittata di Spaghetti

5 da 3 voti
La Frittata di Spaghetti, versione bianca, la ricetta di riciclo più amata in assoluto. Facile e semplice nella preparazione vi salverà in ogni occasione.
Portata Piatto unico, Primi Piatti
Cucina Italian
Preparazione 10 minuti
Cottura 20 minuti
Tempo totale 30 minuti
Porzioni 5 persone
Calorie 300kcal
Autore Vale

Ingredienti

  • 500 gr Spaghetti
  • 100 gr Burro
  • 5 Uova
  • 250 gr Parmigiano grattugiato
  • q.b Sale
  • q.b Pepe

Preparazione

  • Preparare la Frittata di Spaghetti è davvero molto semplice, innanzitutto mettere sul fuoco la pentola per la cottura della pasta, quando arriverà a bollore calare la pasta, aggiustare di sale e lasciarla cuocere per il tempo indicato. In una ciotola capiente lasciar cadere il burro a tocchetti, scolare la pasta al dente e versarla nella ciotola col burro, mescolare con cura e tenere da parte.
  • Da parte in una terrina sbattere le uova intere, aggiungere il parmigiano, il pepe e il sale e continuare a sbattere fino ad amalgamare il tutto ottenendo un composto dal colore omogeneo.
  • Versare le uova sugli spaghetti e mescolare con cura fino ad ottenere un risultato compatto. In una padella antiaderente versare dell'olio di semi e porre su fiamma media. Quando l'olio sarà ben caldo versare gli spaghetti nella padella effettuando una leggera pressione.
  • Coprire con l'apposito coperchio e lasciar cuocere la Frittata di Spaghetti fino a che non si formerà una fantastica crosticina nella parte sottostante. A questo punto capovolgere la Frittata di Spaghetti facendo attenzione a non farla rompere e cuocere il lato opposto. Quando anche il secondo lato sarà diventato dorato quindi croccante, sarà pronta. Sollevare la frittata e porre su un piatto da portata rivestito di carta assorbente. lasciar intiepidire prima di tagliare. Ottima anche il giorno dopo.
  • CONSIGLI: se state utilizzando della pasta che avete tenuto in frigo, lasciarla scaldare al microonde in modo da riuscire a mescolare poi aggiungere il composto di uova. Le dosi di uova in base alla pasta sono di 1 uovo x 100 gr pasta.

Note

Se non vuoi perdere nemmeno una ricetta e rimanere sempre aggiornato, salva nella tua rubrica questo numero (3516645064) e salvalo come Deliziose Tentazioni di Vale. Nella chat di whatsapp scrivimi il tuo nome e cognome. Tutte le volte che pubblicherò una nuova ricetta la riceverai in anteprima proprio sul tuo cellulare 🙂
Se questa ricetta ti è piaciuta lascia una valutazione, per altre ricette visita il sito deliziosetentazionidivale.it e se ti va lascia un commento 😉 😉 
frittata di spaghetti (2)
Altre gustose ricette che potrebbero interessarti:
Spaghetti alla Poveriello
Confettura di Cipolle di Tropea
Torta salata Salsicce e Friarielli
Torta Salata Porri e Patate
Panini alle Olive
Panini Farciti Cotti in forno
Spaghetti Poveri
Finocchi al Forno
Broccoli Gratinati
Uova in Purgatorio
Chiacchiere Salate
Condividi

Ti potrebbero interessare...

6 Comments

  1. Avatar
    Mario Moscatelli says:

    5 stars
    Decisamente accattivante

    1. Vale

      grazie mille

  2. Avatar
    Anonimo says:

    5 stars
    Eccezionale

    1. Vale

      Grazieeeeeee

  3. Avatar
    Paolo mantesso says:

    5 stars
    Bravi Bravi Bravi

    1. Vale

      Grazie, grazie, grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.