Torta Paradiso di Sal De riso
Ciambelle e Torte

TORTA PARADISO di Sal De Riso un classico dal sapore paradisiaco

Oggi vi propongo un grande classico della pasticceria, la famosissima Torta Paradiso o anche chiamata Torta del Paradiso. Un dolce da credenza dalla consistenza asciutta ma che al morso si scioglie letteralmente in bocca. La torta da colazione perfetta, ma ottima anche per merenda o come dopo pasto; la ricetta che vi propongo oggi è quella del mio adorato pasticcere Sal De Riso di cui ho replicato torte fantastiche come la caprese al cioccolato o al limone e la fantastica Torta Amalfi.

Torta Paradiso

La Torta Paradiso è una torta che quando la sforni ti lascia un po’ perplessa; ti aspetti una consistenza sofficissima di quelle che facendo pressione si abbassano per poi tornare come prima. Questa non è così, sembra quasi una torta dura; ma al morso vi assicuro che capirete la ragione del suo nome. A contatto col palato è come se si sciogliesse, pare che questo dolce sia nato nel 1800 inventata da Enrico Vignoni un pasticcere di Pavia; si narra che una nobildonna quando l’assaggiò esclamò dicendo “questa torta è un paradiso“, preparatela anche voi e concorderete con me e la nobildonna.

Ricetta Torta Paradiso

Torta Paradiso di Sal De riso
Stampa

Torta Paradiso

La Torta Paradiso è un dolce classico tipico della pasticceria lombarda preparata con ingredienti semplicissimi ma dal sapore e dalla consistenza davvero paradisiaca.
Portata Ciambelle e Torte
Cucina Italian
Preparazione 20 minuti
Cottura 45 minuti
Tempo totale 1 ora 5 minuti
Porzioni 8 persone
Calorie 350kcal
Autore Vale

Ingredienti

  • 170 gr Burro morbido
  • 170 gr Zucchero a velo
  • 1 cucchiaino Estratto vaniglia
  • 1 Limone (buccia grattugiata)
  • 70 gr Fecola di patate
  • 100 gr Farina per dolci (00)
  • 5 gr Lievito per dolci
  • 80 gr Tuorli (circa 4 uova medie)
  • 40 gr Zucchero semolato
  • 100 gr Uova intere (2 medie)
  • 1 pizzico Sale

Preparazione

Come fare la Torta Paradiso

  • Per preparare la Torta Paradiso per prima cosa tirar fuori dal frigo il burro almeno 2 ore prima per farlo ammorbidire per bene. Setacciare farina, fecola e lievito poi mescolare tra loro. Preparate tutti gli ingredienti in modo da aggiungerli man mano e iniziare con la preparazione.
  • In una ciotola unire il burro morbido morbido, lo zucchero a velo, la vaniglia e la buccia grattugiata del limone (nella ricetta c'è anche la buccia dell'arancia ma io non ne avevo), cominciare a lavorare con le fruste elettriche fino a che il composto avrà assunto una consistenza di una crema liscia e gonfia unire i tuorli poco per volta facendoli amalgamare perfettamente.
  • Nella ciotola della planetaria versare le uova intere assieme allo zucchero semolato e al sale montare fino a renderle gonfie e spumose. A questo punto avrete 3 composti pronti (quello di uova, quello di burro e le polveri).
  • Riprendere la ciotola con la montata di burro e versare metà composto di farine e metà del composto di uova, con una spatola mescolare amalgamando il tutto. Aggiungere il restante composto di farina e il restante composto di uova e mescolare ancora. Otterrete un impasto liscio, morbido ma abbastanza denso e sostenuto.
  • Scegliere uno stampo a cerniera, imburrare e infarinare base e lati e versare il composto al suo interno livellando con cura la superficie, se desiderate una torta bassa utilizzate uno stampo 24, io ne volevo una bella alta e ho utilizzato uno stampo da 20 cm. Porre in forno statico preriscaldato e cuocere a 170° per circa 45 minuti, vale prova stecchino.
  • Una volta pronta, sfornare e lasciar intiepidire per circa 20 minuti all'interno dello stampo, poi sformare e lasciar raffreddare completamente su una gratella. La vostra Torta Paradiso è pronta, spolverizzare con abbondante zucchero a velo e gustare in tutta la sua bontà.

Note

  • Per una riuscita ottimale è bene che tutti gli ingredienti abbiano la stessa temperatura.
  • La Torta Paradiso si conserva per 3-4 giorni sotto una campana di vetro.
 
Torta del Paradiso

Se non vuoi perdere nemmeno una ricetta e rimanere sempre aggiornato, salva nella rubrica del tuo cellulare questo numero (3516645064) sotto il nome di Deliziose Tentazioni di Vale. Vai nella chat di whatsapp scrivimi il tuo nome e cognome. Tutte le volte che pubblicherò una nuova ricetta la riceverai in anteprima proprio sul tuo cellulare.

Se questa ricetta ti è piaciuta lascia una valutazione, per altre ricette visita il sito deliziosetentazionidivale.it e se ti va lascia un commento.

ARTICOLI CORRELATI

RICETTE PIU' LETTE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta la ricetta