Ciambella Pasqualina
Ricette di Pasqua, Torte e Muffin Salati

CIAMBELLA PASQUALINA un classico in versione rivisitata

Per le ricette di Pasqua, oggi vi propongo questa deliziosa Ciambella Pasqualina; una gustosa torta da forno preparata con gli ingredienti tipici: ricotta, bietole e uova sode. Chi non conosce la torta pasqualina! Io la conosco ma a dire il vero non l’ho mai preparata ne mai mangiata. Ho preparato questa ciambella per tenere fede ad una promessa fatta a Mariagrazia, una donna dolcissima che ho conosciuto qualche tempo fa e che seguo su instagram.

La mia versione è leggermente modificata negli ingredienti e nelle dosi ma veramente deliziosa. Preparare la Ciambella Pasqualina è davvero semplicissimo; non ci sono sfoglie da preparare ma un composto simile ad una torta a base di ricotta a cui si aggiungono delle bietole lessate o spinaci. Anche in questa torta ci sono le uova sode che come vedete creano un effetto wow al taglio. La base alla ricotta è una delle mie preferite; di torte salate simili a questa ne ho preparate diverse come quella con broccoli e quella svuotafrigo.

Ricetta Ciambella Pasqualina

Ciambella Pasqualina
Stampa

Ciambella Pasqualina

La Ciambella Pasqualina è un classico rivisitato in veste di ciambella; soffice e deliziosa preparate con gli ingredienti tipici della ricetta originale.
Portata Ricette di Pasqua, Torte e Muffin salati
Cucina Italian
Preparazione 15 minuti
Cottura 40 minuti
Tempo totale 55 minuti
Porzioni 10 persone
Calorie 390kcal
Autore Vale

Ingredienti

Per la Ciambella Pasqualina

  • 100 gr Bietole lesse (o spinaci)
  • 150 gr Ricotta
  • 100 gr Latte intero
  • 40 ml Olio semi
  • 3 Uova medie
  • 80 gr Parmigiano grattugiato
  • 300 gr Farina 00
  • 1/2 cucchiaino Sale
  • q.b Noce moscata
  • 1 bustina Lievito per torte salate

In aggiunta

  • 4 Uova sode

Preparazione

Come fare la Ciambella Pasqualina

  • Per la Ciambella Pasqualina la prima cosa da fare è lessare le bietole e lasciarle sgocciolare, poi preparare le uova sode lasciandole bollire per circa 5 minuti poi lasciar raffreddare anche queste. In un mixer con lame frullare le bietole assieme alla ricotta ottenendo un composto omogeneo. Preriscaldare il forno a 180° in modalità statica e procedere con l'impasto.
  • Versare il composto di ricotta in una ciotola e unire il latte, le uova (non quelle sode) e l'olio, con una frusta a mano lavorare fino ad ottenere un composto fluido. Aggiungere il parmigiano, la farina, il sale, una spolverata di noce moscata e il lievito, lavorare fino ad ottenere un composto liscio e senza grumi abbastanza cremoso, se dovesse risultare troppo duro aggiungere altro latte.
  • Scegliere uno stampo per ciambelle da 24-26 cm di diametro e spruzzarlo con dello staccante, versare all'interno metà del composto ottenuto, sbucciare le uova sode e posizionarle nello stampo effettuando una leggera pressione, ora coprire le uova con il restante composto. Porre in forno e cuocere per circa 40-45 minuti, vale prova stecchino, tengo a ricordare che tempi e temperature sono indicativi dato che non tutti i forni sono uguali.
  • Quando la vostra Ciambella Pasqualina risulterà cotta sfornare e lasciar intiepidire per circa 15 minuti all'interno dello stampo poi sformare e lasciar raffreddare su una gratella per circa 20 minuti prima di servire.

Note

  • Conservare la Ciambella Pasqualina coperta a temperatura ambiente per un giorno poi tenere in frigo per un massimo di due giorni.
 
Ciambella Pasqualina sofficissima

Se non vuoi perdere nemmeno una ricetta e rimanere sempre aggiornato, salva nella rubrica del tuo cellulare questo numero (3516645064) sotto il nome di Deliziose Tentazioni di Vale. Vai nella chat di whatsapp scrivimi il tuo nome e cognome. Tutte le volte che pubblicherò una nuova ricetta la riceverai in anteprima proprio sul tuo cellulare.

Se questa ricetta ti è piaciuta lascia una valutazione, per altre ricette visita il sito deliziosetentazionidivale.it e se ti va lascia un commento.

ARTICOLI CORRELATI

RICETTE PIU' LETTE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta la ricetta