Pasta con Ragù di Pesce Spada
Sughi e Condimenti

PASTA CON RAGU’ DI PESCE SPADA primo piatto che profuma di mare

Il Piatto che voglio proporvi oggi è una gustosa Pasta con Ragù di Pesche Spada, lo avete mai provato? Una preparazione semplice e volendo anche veloce dato che il pesce in generale per cuocere impiega pochissimo tempo. Quando sento la parola “Ragù” la mia mente mi propone subito dei succulenti gnocchi al tegamino preparati con un delizioso ragù napoletano; ma la mia proposta di oggi è tutt’altra cosa.

Ragù di Pesce Spada

Il Ragù di Pesce Spada è il piatto perfetto per il pranzo domenicale; può essere preparato con del pesce spada fresco o anche con dei tranci surgelati a patto che vengano scongelati totalmente. Per il sugo di fondo io ho utilizzato dei datterini dolcissimi a cui ho unito un po’ di passata di pomodoro per ottenere un sugo che non risultasse troppo asciutto. Se anche a voi piace il pesce spada dovete assolutamente provare la pasta con melanzane e pesce spada.

Ricetta Ragù di Pesce Spada

Pasta con Ragù di Pesce Spada
Stampa

Ragù di Pesce Spada

5 da 1 voto
Preparare una Pasta con Ragù di Pesce Spada non è affatto complicato e richiede poco tempo e pochi ingredienti. Un primo piatto squisito che profuma di mare.
Portata Primi Piatti
Cucina Italian
Preparazione 15 minuti
Cottura 20 minuti
Tempo totale 35 minuti
Porzioni 4 persone
Calorie 380kcal
Autore Vale

Ingredienti

  • Q.b Olio extravergine oliva
  • 2 spicchi Aglio
  • 400 gr Pesce spada
  • 1/2 bicchiere Vino bianco secco
  • 80 gr Olive nere
  • una manciata Capperi (facoltativo)
  • 200 gr Datterini freschi (o pomodorini)
  • Prezzemolo tritato
  • 200 ml Passata di pomodoro
  • Sale
  • 400 gr Pasta corta

Preparazione

Come fare il Ragù di Pesce Spada

  • Per la preparazione di questo piatto la prima cosa da fare è lavare con cura i datterini e tagliarli a metà, tenere da parte. Procedere con la pulizia del pesce spada, eliminando la pelle e la lisca centrale (quella specie di osso centrale) poi tagliarlo a cubetti e tenere anche questo da parte.
  • In una padella abbastanza capiente soffriggere i due spicchi d'aglio privati della camicia assieme a due giri d'olio, lasciar insaporire per qualche minuto poi aggiungere i tocchetti di pesce spada, lasciarli insaporire e rosolare su tutti i lati poi sfumare con il vino bianco. Quando la parte alcolica sarà completamente evaporata, con una schiumarola estrarre il pesce spada dalla padella e riunirlo in una ciotolina tenendolo al caldo.
  • Nella padella unire le olive nere snocciolate e i capperi, lasciarli insaporire qualche istante poi aggiungere i datterini e una manciata di prezzemolo, lasciar cuocere circa 5 minuti per poi unire la passata di pomodoro. Coprire con l'apposito coperchi e lasciar cuocere per circa 10 minuti.
  • Intanto porre sul fuoco la pentola per la cottura della pasta e quando arriverà al bollore calare il formato scelto; aggiustare di sale e lasciar cuocere per il tempo riportato sulla confezione, scolare al dente.
  • A 5 minuti dalla fine, quando la pasta sarà quasi pronta, eliminare dalla padella gli spicchi d'aglio, unire al sugo il pesce spada tenuto da parte, avendolo tolto prima da questo le sue carni saranno morbide e succose senza esser diventate secche e stoppose.
  • Scolare la pasta e aggiungerla in padella, unire una manciata di prezzemolo e saltare per amalgamare il tutto, la vostra Pasta con Ragù di Pesce Spada è pronta per essere servita.

Note

  • Il Ragù di Pesche Spada può essere conservato in frigo in un contenitore ermetico per circa 2 giorni.
 
Ragù di Pesce Spada

Se non vuoi perdere nemmeno una ricetta e rimanere sempre aggiornato, salva nella rubrica del tuo cellulare questo numero (3516645064) sotto il nome di Deliziose Tentazioni di Vale. Vai nella chat di whatsapp scrivimi il tuo nome e cognome. Tutte le volte che pubblicherò una nuova ricetta la riceverai in anteprima proprio sul tuo cellulare.

Se questa ricetta ti è piaciuta lascia una valutazione, per altre ricette visita il sito deliziosetentazionidivale.it e se ti va lascia un commento.

ARTICOLI CORRELATI

RICETTE PIU' LETTE

2 Comments

  1. Francesca says:

    5 stars
    Primo piatto sempre eccezionale

    1. Concordo pienamente, grazie mille cara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta la ricetta