trecce brioche al pistacchio
Brioche

TRECCE DI BRIOCHE AL PISTACCHIO

trecce brioche al pistacchio (2)
Stampa

Trecce di Brioche al Pistacchio

Ormai con la pasta brioche le ho provate quasi tutte ma devo dire che trovo sempre il modo di sperimentare. Oggi ho preparato queste Trecce di Brioche al Pistacchio usando del latte di riso al posto del latte intero, il sapore è stato davvero una sorpresa, ovviamente la pasta di pistacchio ha fatto il suo grosso lavoro. Prova la mia Crema spalmabile al Pistacchio
Portata Brioche
Cucina Italian
Preparazione 40 minuti
Cottura 15 minuti
Tempo totale 55 minuti
Porzioni 8 porzioni
Calorie 380kcal
Autore Vale

Ingredienti

  • 270 ml Latte di riso
  • 3 cucchiai Pasta di Pistacchio
  • 200 gr Farina Manitoba
  • 200 gr Farina 0
  • 100 gr Farina di Pistacchio
  • 10 gr Lievito di birra fresco
  • 80 gr Zucchero semolato
  • 6 gr Sale
  • 1 Uovo medio
  • 30 gr Strutto

Per spennellare

  • 1 Tuorlo
  • 2 cucchiai Latte di riso

Per la finitura

  • Crema al pistacchio
  • pistacchi sbriciolati

Preparazione

  • Per la preparazione delle Trecce di Brioche al Pistacchio per prima cosa sciogliere la pasta di pistacchio nel latte di riso e tenere da parte. Il procedimento è lo stesso della Pasta Brioche insuperabile (leggi qui) per maggiori informazioni.
  • Nella ciotola della planetaria unire le farine, lo zucchero, il lievito sbriciolato e cominciare subito ad impastare, dopo qualche minuto aggiungere il latte in cui avrete sciolto la pasta di pistacchio e far impastare. Unire l'uovo e aspettare che il tutto cominci a prendere la forma di un impasto poi aggiungere lo strutto e lasciar assorbire il tutto.
  • Quando l'impasto apparirà più liscio unire il sale e far lavorare. In tutto l'impasto dovrà lavorare per circa 20-30 minuti avendo cura di capovolgerlo un paio di volte. Quando sarà bello asciutto e si staccherà dalle pareti della ciotola, trasferirlo su una spianatoia poco infarinata e lavorare poco con le mani.
  • Dare la classica forma a sfera, adagiare in una terrina leggermente oleata, sigillare con della pellicola (io cuffia per doccia) e far lievitare in un luogo caldo fino al suo raddoppio. Trascorso il tempo riportare l'impasto sulla spianatoia.
  • Staccare 3 pezzetti di pasta di circa 30 gr ognuno e ricavare 3 filoncini di circa 10 cm di lunghezza poi unirli all'estremità con un pizzico. Intrecciare nel modo classico della treccia e chiudere con un altro pizzico portando la chiusura sotto la treccia in modo che non si veda.
  • Ripetere l'operazione con la pasta restante portando le trecce su una teglia rivestita di carta forno distanziate tra loro. Coprire con della pellicola e lasciar lievitare fino al raddoppio in luogo caldo. Trascorso il tempo spennellare con l'emulsione di latte e tuorlo, cuocere in forno statico preriscaldato a 180° per circa 15 minuti. Sfornare e lasciar raffreddare su una gratella. Decorare con crema al pistacchio (io ho usato un topping per il caffè) cospargere con pistacchi sbriciolati e gustare.......

Note

Se questa ricetta ti è piaciuta vieni a visitare il sito deliziosetentazionidivale.it e se ti va lascia un commento 🙂 🙂
trecce brioche al pistacchio (2)
Condividi

Ti potrebbero interessare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.