camille
Bimby Dolci, Tortine

CAMILLE: ricetta perfetta delle famose merendine alle carote, anche bimby

Chi di voi ricorda le Camille?? Quelle favolose merendine della Mulino Bianco alle carote; ricordo che da piccola le adoravo ne mangiavo tantissime,  poi ad un tratto non si sono più viste anche se da qualche anno sono tornate in commercio. Ricordo che appena le vidi sullo scaffale dissi alle mie figlie” ora vi faccio assaggiare una merendina deliziosa”, ma haimè sono rimasta un pò delusa. Non so se sono i ricordi di un tempo ma io trovo che abbiano un sapore diverso; ovviamente ho deciso di prepararle da me e indovinate, ho ritrovato quel sapore.

Preparare le Camille in casa non è assolutamente complicato, anzi è davvero semplicissimo; avrete bisogno di un mixer con lame per frullare le carote e le mandorle, se avete il bimby sarà ancora più semplice. Per il resto si procede come con delle classiche torte o tortine preparate senza burro.

Camille fatte in casa

camille (2)
Stampa

Camille

5 da 1 voto
Le Camille sono delle sofficissime tortine al gusto di cartote, arance e mandorle, la merenda perfetta e genuina preparata senza burro.
Portata Tortine
Cucina Italian
Preparazione 15 minuti
Cottura 30 minuti
Tempo totale 45 minuti
Porzioni 6 porzioni
Calorie 391kcal
Autore Vale

Ingredienti

  • 250 gr Carote
  • 80 ml Olio di semi
  • 100 ml Succo d'arancia (o acqua calda)
  • 200 gr Zucchero
  • 2 Uova
  • 100 gr Mandorle
  • 200 Farina per dolci
  • 1 Pizzico di sale
  • 10 gr Lievito in polvere per dolci
  • 1/2 Buccia grattugiata arancia

Preparazione

Come fare le Camille

  • Per preparare le Camille come prima cosa pelare le carote e tagliarle in tocchetti, unirle con l'olio e le mandorle in un mixer munito di lame e frullare fino ad ottenere una crema arancione. Intanto nella ciotola della planetaria o una ciotola classica e delle fruste elettriche unire le uova, la buccia d'arancia grattugiata e lo zucchero e montare fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso, unire la crema di carote e lavorare amalgamando il tutto. Da parte setacciare la farina con il lievito, unire il pizzico di sale e mescolare le polveri, aggiungere al composto e lavorare fino ad ottenere un'impasto senza grumi, terminare con l'aggiunta del succo d'arancia (io in genere per sentire di più il sapore delle carote uso 50 ml acqua+50 ml succo d'arancia) e amalgamare rendendo il tutto omogeneo.

Come fare le Camille con il bimby

  • Nel boccale pulito aggiungere le carote pelate, le mandorle e l'olio frullare 1 minuto, velocità 10, se serve ripetere l'operazione fino ad ottenere una crema arancione. Aggiungere le uova, lo zucchero, la buccia dell'arancia grattugiata e il sale, lavorare 30 secondi velocità 4. Aggiungere la farina con il lievito e il succo d'arancia e lavorare 30 secondi velocità 4.

Cuocere le Camille

  • Quando il composto risulterà liscio e omogeneo, spruzzare lo stampo a semisfera con dello staccante e riempire con il composto per 2/3, cuocere in forno statico preriscaldato a 180° per circa 25-30 minuti, vale prova stecchino. Tengo a ricordare che tempi e temperature sono indicativi dato che non tutti i forni sono uguali. Quando le vostre Camille saranno pronte sfornare e estrarre delicatamente dallo stampo lasciar raffreddare poi gustare....

Note

Se non vuoi perdere nemmeno una ricetta e rimanere sempre aggiornato, salva nella tua rubrica questo numero (3516645064) come Deliziose Tentazioni di Vale. Nella chat di whatsapp scrivimi il tuo nome e cognome. tutte le volte che pubblicherò una nuova ricetta la riceverai in anteprima proprio sul tuo cellulare.
Se questa ricetta ti è piaciuta lascia una valutazione, per altre ricette visita il sito deliziosetentazionidivale.it e se ti va lascia un commento.
camille (2)
 

Altre Ricette dolci con le Carote da non perdere:

Ciambelline Carote e Mirtilli

Ciambella Carote e Yogurt senza burro

Torta di Mele alle Carote

Ciambella Light alle Carote

Muffin alle Carote

Condividi

Ti potrebbero interessare...

2 commenti

  1. Avatar
    paola quirino dice:

    5 stars

    Mi faresti x cortesia la ricetta procedura da fare col bimby? La farei domani. Grazie di cuore

    1. Vale

      Cara il procedimento spiegato è con un mixer, puoi tranquillamente usare il bimby fino ad ottenere le consistenze spiegate. Se hai difficoltà chiedi pure.Baci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta la ricetta