Margarita Pie
Dolci al Cucchiaio e Gelati

MARGARITA PIE un dolce al cucchiaio dal gusto fresco

Uno dei cocktail più conosciuti è il famosissimo Margarita, un after dinner a base di tequila e succo di lime. E’ proprio da questo cocktail che nasce questo delizioso Margarita Pie, un dolce al cucchiaio dal gusto fresco che è perfetto per l’estate. Tempo fa cominciò una sorta di gioco con una mia amica; mi sfidò a preparare dei dolci prendendo spunto dai cocktail, nacquero così la Bellini Chiffon Cake, la Mojito Cheesecake e la Pina Colada Cake fino a questo dessert.

Margarita pie ricetta

Il Margarita Pie ha una preparazione piuttosto semplice ed è perfetto da servire dopo cena; non risulta molto dolce e grazie all’utilizzo del latte evaporato risulta anche piuttosto leggero. Il dessert non prevede cottura bisognerà solo scaldare leggermente il latte in modo da sciogliere lo zucchero; provatelo e sentirete che delizia.

Ricetta Margarita Pie

Margarita Pie
Stampa

Margarita Pie monoporzione

Il Margarita Pie è un dolce molto fresco perfetto da servire dopo una cena estiva, una sorta di cheesecake al bicchiere dal gusto fresco e profumato del lime.
Portata Dolci al cucchiaio e Gelati
Cucina American
Preparazione 40 minuti
Tempo totale 40 minuti
Porzioni 8 porzioni
Calorie 280kcal
Autore Vale

Ingredienti

Per la base

  • 80 gr Biscotti secchi
  • 20 gr Burro salato fuso

Per la crema Margarita

  • 2 cucchiai Acqua fredda
  • 8 gr Gelatina in polvere
  • 350 gr Latte evaporato
  • 200 gr Zucchero
  • 50 gr Succo lime
  • 1 goccia Colorante in gel verde (facoltativo)
  • 2 cucchiai Liquore all’arancia
  • 1 cucchiaio Tequila
  • 120 gr Panna da montare

Preparazione

Come fare i Margarita Pie

  • Per la preparazione dei Margarita Pie come prima cosa sciogliere in una ciotolina la gelatina in polvere con 2 cucchiai di acqua fredda, mescolare con cura e tenere da parte. In un pentolino unire il latte evaporato, lo si trova al supermercato ma è possibile anche farlo in casa (ricetta qui) e lo zucchero e portare su fiamma media.
  • Mescolare fino a che lo zucchero sarà completamente sciolto e il latte sarà caldo ma non bollente, unire l’acqua con la gelatina in polvere e mescolare con cura. Togliere dal fuoco, aggiungere il succo del lime e la goccia di colorante, mescolare con cura poi trasferire in una ciotola e far raffreddare in frigo per circa 30 minuti.
  • Intanto preparare la base frullando in un mixer con lame i biscotti, fondere il burro salato al microonde, versarlo sulla polvere di biscotti e amalgamare il tutto. Versare nei bicchieri scelti facendo un po' di pressione per compattare.
  • Da parte montare 70 gr di panna, non bisogna montarla a neve ferma ma quantomeno stabile. Riprendere il composto dal frigo e unirvi il liquore all'arancia io ho usato il mio (ricetta qui), la tequila e amalgamare. Aggiungere la panna semi montata e mescolare fino ad ottenere un composto fluido e omogeneo.
  • La crema dei Margarita Pie è pronta, riempire i bicchieri lasciando circa un centimetro dal bordo, porre in freezer per almeno 2 ore meglio se tutta la notte. Trascorso il tempo montare la restante panna e con l'aiuto di una sac a poche decorare i vostri bicchierini. Spolverizzare con la polvere di biscotti utilizzata per la base e guarnire con una fettina di lime e servire i vostri Margarita Pie.

Note

  • I Margarita Pie si conservano in freezer per diversi giorni.
 
Margarita Pie monoporzione

Se non vuoi perdere nemmeno una ricetta e rimanere sempre aggiornato, salva nella rubrica del tuo cellulare questo numero (3516645064) sotto il nome di Deliziose Tentazioni di Vale. Vai nella chat di whatsapp scrivimi il tuo nome e cognome. Tutte le volte che pubblicherò una nuova ricetta la riceverai in anteprima proprio sul tuo cellulare.

Se questa ricetta ti è piaciuta lascia una valutazione, per altre ricette visita il sito deliziosetentazionidivale.it e se ti va lascia un commento.

ARTICOLI CORRELATI

RICETTE PIU' LETTE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta la ricetta