Torta della Nonna al Bicchiere
Dolci al Cucchiaio e Semifreddi

TORTA DELLA NONNA AL BICCHIERE un classico in versione estiva

Chi non conosce la famosa Torta della Nonna? Un dolce classico dal sapore delicato di crema pasticcera e pasta frolla che viene cotto in forno. In attesa di proporvi la versione classica, oggi vi propongo una versione al cucchiaio, ovvero la Torta della Nonna al Bicchiere; perfetta per il periodo estivo dato che ha una preparazione FURBA, semplice e veloce da preparare.

Una versione velocizzata in cui faranno da base dei classici biscotti, può essere servita in bicchiere o in coppette, questo in base alle proprie esigenze. La preparazione della Torta della Nonna al Bicchiere è estremamente semplice; basterà preparare la crema pasticcera peri poi assemblare il dolce alternando stati di crema a quelli di biscotti sbriciolati, ovviamente in superficie una manciata di pinoli, una spolverata di zucchero a velo e il dessert e servito. Se vi piacciono i dolci al cucchiaio vi suggerisco di provare anche la fantastica coppa Malù o anche delle deliziose coppe con ciliegie e crema pasticcera all’arancia.

Ricetta Torta della Nonna al Bicchiere

Torta della Nonna al Bicchiere
Stampa

Torta della Nonna al cucchiaio

5 da 1 voto
La Torta della Nonna al Bicchiere è una versione furba del famoso dolce. L'unica cosa che dovrete preparare è una gustosa crema pasticcera poi occorreranno biscotti e pinoli e il dolce sarà pronto per essere servito.
Portata Dolci al cucchiaio
Cucina Italian
Preparazione 15 minuti
Cottura 5 minuti
Tempo totale 20 minuti
Porzioni 4 persone
Calorie 280kcal
Autore Vale

Ingredienti

Per la crema pasticcera

  • 400 ml Latte Intero
  • 100 ml Panna Fresca Liquida
  • 150 gr Tuorli (circa 8)
  • 150 gr Zucchero
  • 18 gr Amido di Mais
  • 18 gr Amido di Riso
  • 1/2 Baccello di Vaniglia

Per la base

  • 12 Biscotti secchi

Finitura

  • 2 confezioni Pinoli
  • Zucchero a velo

Preparazione

Come fare la Torta della Nonna al Bicchiere

  • Per la preparazione della Torta della Nonna al Bicchiere cominciamo col preparare la crema pasticcera, dato che sarà il protagonista principale della ricetta, ho voluto affidarmi ad un maestro ovvero Montersino. La sua crema pasticcera a mio parere è la migliore in assoluto, quindi con le dosi sopra elencate seguire il procedimento (clicca qui).
  • Quando la crema sarà completamente fredda, trasferirla in una sac a poche senza beccuccio (non serve) e procedere con il montaggio dei bicchieri. Sbriciolare i biscotti direttamente nei bicchieri, serviranno 2 biscotti per bicchiere. Battere leggermente i bicchieri sul piano da lavoro in modo da far livellare i biscotti, tagliare la punta della sac a poche e riempire i bicchieri di crema fermandosi a mezza altezza.
  • Aggiungere un'altro biscotto sbriciolato per bicchiere e una manciata di pinoli, ricoprire con altra crema arrivando al bordo del bicchiere. Battere delicatamente i bicchieri sul piano da lavoro, decorare la superficie con dei pinoli e una spolverata di zucchero a velo, ecco pronta la vostra Torta della Nonna al Bicchiere, conservare in frigo fino al momento di servire.
  • Se non vuoi utilizzare la Crema Pasticcera di Montersino, potresti usare la mia Crema Pasticcera Veloce (ricetta qui), se invece sei intollerante al lattosio utilizzando dei biscotti specifici potresti prepararla con la Crema Pasticcera all'Acqua (ricetta qui).

Note

  • La Torta della Nonna al Bicchiere può essere conservata in frigo per circa 2 giorni coperta con della pellicola.
 
Torta della Nonna al Bicchiere (2)
 

Se non vuoi perdere nemmeno una ricetta e rimanere sempre aggiornato, salva nella rubrica del tuo cellulare questo numero (3516645064) sotto il nome di Deliziose Tentazioni di Vale. Vai nella chat di whatsapp scrivimi il tuo nome e cognome. Tutte le volte che pubblicherò una nuova ricetta la riceverai in anteprima proprio sul tuo cellulare.

Se questa ricetta ti è piaciuta lascia una valutazione, per altre ricette visita il sito deliziosetentazionidivale.it e se ti va lascia un commento.

ARTICOLI CORRELATI

RICETTE PIU' LETTE

2 Comments

  1. Francesca says:

    5 stars
    Mi piaceeeee……. Adoro le mini porzioni

    1. Siiiii è fantastica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta la ricetta