Patate alla Savoiarda
Piatti Unici, Secondi e Contorni

PATATE ALLA SAVOIARDA un contorno semplice dal gusto unico

Non conoscevo le Patate alla Savoiarda prima di qualche giorno fa e devo dire che sono rimasta davvero molto soddisfatta del risultato. Un piatto tipico della cucina piemontese a base di patate e formaggi; possono essere servite sia come contorno che come piatto unico essendo comunque una preparazione molto ricca.

Preparare le Patate alla Savoiarda non è affatto complicato; basterà lessare le patate e ridurle a fette, io per semplificare il tutto preferisco pelarle a crudo e poi lessarle, vi assicuro che con piccoli accorgimenti otterrete delle patate lesse perfettamente integre. Andranno poi sistemate in teglia e verranno condite con formaggi come Asiago, Emmental e Grana, dei fiocchetti di burro in superficie poi in forno.

Otterrete delle Patate alla Savoiarda con una crosticina super gustosa in superficie, le patate risulteranno morbide ma non si sfalderanno, tenendo perfettamente gli strati. Insomma un piatto assolutamente da provare.

Altre ricette con le Patate:

Patate e Zucchine in Padella

Polpette di Verdure (tutto a crudo)

Patate Ripiene al Forno (senza carne)

Insalata di Polpo e Patate

Patate e Friarielli in Padella

Salsicce e Patate in Padella

Patate alla Savoiarda
Stampa

Patate alla Savoiarda

5 da 1 voto
Le Patate alla Savoiarda sono una preparazione molto gustosa, un piatto che può essere servito sia come contorno che come piatto unico, squisito anche tiepide.
Portata Piatto unico, Secondi e Contorni
Cucina Italian
Preparazione 10 minuti
Cottura 40 minuti
Tempo totale 50 minuti
Porzioni 4 persone
Calorie 290kcal
Autore Vale

Ingredienti

  • 1 Kg Patate
  • 200 gr Formaggio asiago (Asiago, Emmental)
  • q.b. Parmigiano grattugiato
  • 40 gr Burro
  • 1/2 Latte
  • Sale e pepe

Preparazione

  • Per la preparazione delle Patate alla Savoiarda per prima cosa bisognerà lessare le patate, potrete lessarle con la buccia poi eliminare questa e affettarle, o come faccio io sbucciare le patate e tagliarle a fette non troppo spesse. Sistemarle in un tegame, ricoprirle d'acqua, aggiungere del sale e porre sul fuoco. Quando l'acqua raggiungerà il bollore, lasciar cuocere per giusto 10 minuti, non di pù, in questo modo diventeranno morbide senza sfaldarsi. Scolare delicatamente con una schiumarola e lasciarle sgocciolare.
  • Intanto ungere con del burro una pirofila quadrata di circa 22×22 cm, e ridurre il formaggio a tocchetti, io ho utilizzato dell'asiago e dell'emmental. Sistemare uno strato di patate ormai tiepide cercando di non lasciare spazi vuoti, coprire con la metà dei cubetti di formaggi, spolverare con del parmigiano o grana. Ripetere gli strati con altre patate, formaggi e una spolverata di pepe. Io non ho aggiunto del sale perchè ho salato le patate in precedenza.
  • Sistemare sulla superficie il burro a fiocchetti poi versare il latte negli angoli della teglia, cuocere in forno statico preriscaldato a 200° per circa 30 minuti. Quando si formerà una deliziosa crosticina in superficie le vostre Patate alla Savoiarda saranno pronte, sfornare e gustare, fate attenzione a non scottarvi. Se volete servire le Patate alla Savoiarda come contorno, vi suggerisco di accompagnarle con delle Salsicce al Vino Bianco (ricetta qui).

Note

Se non vuoi perdere nemmeno una ricetta e rimanere sempre aggiornato, salva nella tua rubrica questo numero (3516645064) come Deliziose Tentazioni di Vale. Nella chat di whatsapp scrivimi il tuo nome e cognome. tutte le volte che pubblicherò una nuova ricetta la riceverai in anteprima proprio sul tuo cellulare.
Se questa ricetta ti è piaciuta lascia una valutazione, per altre ricette visita il sito deliziosetentazionidivale.it e se ti va lascia un commento 😉
Patate alla Savoiarda (2)

Altre gustose ricette che potrebbero interessarti:

Spaghetti alla Poveriello

Cipolle Caramellate

Parmigiana Bianca di Zucchine

Focaccia Barese

Pizza Senza Impasto (metodo Bonci)

Patate e Zucchine in Padella

Spaghetti Poveri

Finocchi al Forno

Broccoli Gratinati

Pane Fatto in Casa

Condividi

Ti potrebbero interessare...

2 commenti

  1. Avatar
    Francesca dice:

    5 stars

    Ottime

    1. Vale

      Grazie mille

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta la ricetta