Pasta con Legumi Misti
Pasta

PASTA CON LEGUMI MISTI un primo piatto sano e nutriente

Tutti sanno quanto i legumi facciano bene anche se forse non piacciono proprio a tutti; io ho la fortuna che la mia famiglia come me li adora quindi almeno tre volte la settimana li preparo. Oggi voglio proporvi questa Pasta con Legumi Misti che qui a casa è stata un successone. Il mio consiglio è quello di acquistare delle confezioni di legumi misti secchi perchè prepararli e selezionarli singolarmente sarebbe davvero una fatica. Sono riuscita a trovare un mix di legumi secchi davvero molto completo al Conad, potrei dire che non manca nulla.

Un primo piatto sano e ricco di nutrimento, per non parlare del gusto intenso e avvolgente perfetto per il periodo autunno-inverno. Potete prepararli come più vi piace: lasciarli a zuppa e servirla con dei crostini, utilizzare della pasta di formato piccolo e farne una minestra o come me utilizzare un formato di pasta che più vi piace e preparare un gustoso piatto di Pasta con Legumi Misti. Io ho utilizzato un formato che non avevo mai visto prima: le pantacce, devo dire che sono davvero carine da servire.

Altre Ricette con Legumi da non perdere:

Pasta con Ceci e Patate

Zuppa di Patate e Fagioli

Pasta e Ceci alla Napoletana

Zuppa del Casale (simil Findus)

Pasta e Lenticchie Cremosa

Pasta con Legumi Misti

Pasta con Legumi Misti
Stampa

Pasta con Legumi Misti

5 da 1 voto
La Pasta con Legumi Misti è un primo piatto gustoso e nutriente, un piatto semplice che richiama la tradizione contadina, povero ma ricco di sapore.
Portata Primi Piatti
Cucina Italian
Preparazione 15 minuti
Cottura 1 ora
Tempo totale 1 ora 15 minuti
Porzioni 4 persone
Calorie 360kcal
Autore Vale

Ingredienti

  • 400 gr Legumi misti
  • Q.b Olio extravergine oliva
  • 1 gambo Sedano
  • 1 Carota
  • 1/2 Cipolla
  • 1,5 lt circa Brodo vegetale
  • 300 gr Pasta (a scelta)

Preparazione

Come fare la Pasta con Legumi Misti

  • Per questa ricetta partiamo dai legumi; come ho già detto vi consiglio di acquistare una confezione di legumi misti secchi in modo da velocizzare la preparazione. Porre la dose richiesta di legumi in una ciotola e sciacquarli ripetute volte con acqua fresca fino a che questa non resterà pulita. Lasciarli a bagno coperti d'acqua per circa 1 ora. Intanto preparare il brodo vegetale o se desiderate potete utilizzare anche semplicemente dell'acqua ma il gusto finale sarà differente.
  • Da parte unire in un mixer con lame la cipolla, il gambo di sedano e la carota, frullare pochi secondi ottenendo la base di soffritto misto. In una pentola abbastanza capiente versare un giro d'olio e unire il mix di soffritto porre sul fuoco e lasciar appassire. Scolare i legumi misti e aggiungerli in pentola e lasciarli insaporire per qualche minuti. Coprire con il brodo vegetale (ne occorrerà circa 1 litro) e lasciar cuocere fino al bollore, raggiunto questo abbassare la fiamma e lasciar cuocere per circa 50 minuti.
  • Quando i legumi saranno morbidi e ormai pronti, constatare il livello di liquido in pentola, tenendo presente che la pasta per cuocere ha bisogno del suo stesso peso di acqua (es 100 gr pasta cuoce con 100 ml d'acqua) quindi aggiungere circa 200 ml di brodo vegetale e quando tornerà il bollore calare la pasta, mescolare e lasciar cuocere per il tempo riportato sulla confezione. Se dovesse asciugarsi troppo unire altro brodo, controllare la sapidità ed ecco pronta la vostra Pasta con Legumi Misti.

Note

Se non vuoi perdere nemmeno una ricetta e rimanere sempre aggiornato, salva nella tua rubrica questo numero (3516645064) come Deliziose Tentazioni di Vale. Nella chat di whatsapp scrivimi il tuo nome e cognome. tutte le volte che pubblicherò una nuova ricetta la riceverai in anteprima proprio sul tuo cellulare.
Se questa ricetta ti è piaciuta lascia una valutazione, per altre ricette visita il sito deliziosetentazionidivale.it e se ti va lascia un commento.
Pasta con i Legumi Misti

ARTICOLI CORRELATI

RICETTE PIU' LETTE

2 Comments

  1. Avatar
    Francesca says:

    5 stars
    Ottima pietanza meridionsle

    1. Vale

      Grazie mille cara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta la ricetta