Pasta con Ricotta, Piselli e Pancetta
Pasta

PASTA CON RICOTTA, PISELLI E PANCETTA pronta in 10 minuti

Oggi voglio proporvi la Pasta con Ricotta, Piselli e Pancetta. Quante volte vi capita di rientrare tardi a casa e non avere il tempo necessario per preparare un piatto di pasta? O magari prese da figli e faccende domestiche si arriva all’ora di pranzo e ancora nulla bolle in pentola. Queste sono le circostanze che tutti viviamo quotidianamente, ecco perchè mi piace preparare piatti veloci che possano essere d’ispirazione a chi come me si riduce all’ultimo minuto. Qualche giorno fa mi sono ritrovata nella medesima circostanza e in meno di 15 minuti ho portato in tavola questa gustosa Pasta con Ricotta, Piselli e Pancetta.

La preparazione è semplice e velocissima; la prima cosa da fare è preparare la pentola per la pasta e intanto che l’acqua bolle e la pasta cuoce si prepara il condimento, credo che più veloce di così non si possa fare. Questa è una preparazione che si può modificare senza problemi sostituendo la ricotta con della panna, o magari la pancetta con prosciutto cotto o speck. Diciamo pure che è una ricetta versatile che resta comunque veloce e gustosa.

Pasta con Piselli, Pancetta e Ricotta

Pasta con Ricotta, Piselli e Pancetta
Stampa

Pasta con Ricotta, Piselli e Pancetta

5 da 1 voto
La Pasta con Ricotta, Piselli e Pancetta è un primo piatto saporito che si prepara in pochissimo tempo, il primo piatto perfetto per chi va sempre di corsa.
Portata Primi Piatti
Cucina Italian
Preparazione 5 minuti
Cottura 10 minuti
Tempo totale 15 minuti
Porzioni 4 persone
Calorie 480kcal
Autore Vale

Ingredienti

  • q.b Olio extravergine oliva
  • 1/2 Cipolla
  • 100 gr Pancetta affumicata (o dolce)
  • 200 gr Piselli (io uso quelli surgelati findus)
  • 120 gr Ricotta
  • 400 gr Pasta corta

Preparazione

Come fare la Pasta con Ricotta, Piselli e Pancetta

  • Come ho già detto la preparazione è davvero semplice e veloce; cominciare col riempire la pentola per la cottura della pasta e porre su fiamma. Intanto in una padella antiaderente versare un paio di giri di olio e la cipolla tagliuzzata finemente, lasciar soffriggere qualche minuto poi aggiungere la pancetta e lasciare che questa rosoli per bene. Quando la pancetta risulterà bella croccante unire i piselli, aggiustare di sale, mescolare e coprire con un coperchio. Lasciar cuocere su fiamma moderata in modo che tutto si insaporisca.
  • Calare la pasta, salare e lasciar cuocer per il tempo riportato sulla confezione. In una ciotola riunire la ricotta e un mestolo di liquido di cottura della pasta, con una forchetta lavorare la ricotta fino ad ottenere un composto cremoso, unirlo ai piselli, mescolare e spostare dal fuoco. Appena la pasta sarà al dente, prelevare mezzo mestolo di liquido di cottura e versarlo in padella, scolare la pasta e versarla direttamente sul condimento, saltare o mescolare fino a che si formerà una sorta di cremina. La vostra Pasta con Ricotta, Piselli e Pancetta è pronta per essere gustata, spolverizzare con un pò di pepe nero e servire.

Note

Se non vuoi perdere nemmeno una ricetta e rimanere sempre aggiornato, salva nella tua rubrica questo numero (3516645064) come Deliziose Tentazioni di Vale. Nella chat di whatsapp scrivimi il tuo nome e cognome. tutte le volte che pubblicherò una nuova ricetta la riceverai in anteprima proprio sul tuo cellulare.
Se questa ricetta ti è piaciuta lascia una valutazione, per altre ricette visita il sito deliziosetentazionidivale.it e se ti va lascia un commento.
Pasta con Ricotta, Pancetta e Piselli

Altre Ricette con la Ricotta da non perdere:

Spaghetti Ricotta e Limone

Manfredi con la Ricotta

Ciambella Salata alla Ricotta

Torta Salata Zucchine, Prosciutto e Ricotta

Cannelloni di Carne e Ricotta

Spaghetti con Ricotta, Zucchine e Speck

Risotto Ricotta e Basilico

ARTICOLI CORRELATI

RICETTE PIU' LETTE

2 Comments

  1. Avatar
    Giuseppe says:

    5 stars
    Un primo piatto strepitoso, l’insieme di piselli, pancetta, ricotta, e risultato un trittico molto molto gustoso.

    1. Vale

      Grazie mille Giuseppe sono contenta che ti sia piaciuto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta la ricetta