Spigola con Patate al Forno
Light con Gusto, Secondi e Contorni

SPIGOLA CON PATATE AL FORNO secondo e contorno tutto in un uno

Oggi vi propongo un secondo piatto a base di pesce che ha abbinato già il contorno. La Spigola con Patate al Forno è un piatto delizioso e molto semplice da preparare; tutta la preparazione avviene a crudo, basterà sistemare in una pirofila le patate affettate sottilmente e il pesce ben pulito, aggiungere gli odori e il condimento, poi subito in forno.

Per la preparazione di questo piatto io ho utilizzato delle spigole fresche; ma vi assicuro che potrete sostituirle con altre tipologie di pesce che magari vi vanno più a genio, come ad esempio le orate o volendo dei semplici filetti di merluzzo, il risultato sarà comunque squisito.

Spigola al Forno con Patate

Spigola con Patate al Forno
Stampa

Spigola con Patate al Forno

La Spigola con Patate al Forno è un secondo piatto squisito che ha già il contorno abbinato; tutto preparato a crudo per un'unica cottura.
Portata Secondi e Contorni
Cucina Italian
Preparazione 10 minuti
Cottura 30 minuti
Tempo totale 40 minuti
Porzioni 2 persone
Calorie 220kcal
Autore Vale

Ingredienti

  • Q.b Olio extravergine oliva
  • 2 Spigole
  • 2 spicchi Aglio
  • 2 Patate grandi
  • Sale e Pepe
  • Abbondante Prezzemolo tritato
  • 1/2 bicchiere Acqua

Preparazione

  • Come ho già detto la preparazione della Spigola con Patate al Forno è davvero semplicissima; la cosa importantissima da fare è la pulizia del pesce. Trattandosi di pesce fresco, vi consiglio di chiedere al vostro pescivendolo di fiducia di eviscerare e squamare il pesce per voi, è un'operazione che io personalmente detesto fare.

Come preparare la Spigola con Patate

  • Per prima cosa pelare le patate, affettarle sottilmente e sciacquarle con abbondante acqua fresca. Sistemarle in una ciotola con acqua e una presa di sale e lasciarle in ammollo per circa 30 minuti poi scolarle e lasciarle sgocciolare. Sciacquare le spigole sotto acqua corrente fresca per eliminare eventuali residui di sangue poi lasciare sgocciolare anche queste. In una ciotola versare le patate, irrorare con un filo d'olio e un pò di sale e pepe. Con le mani mescolare il tutto in modo da insaporire per bene le vostre patate.
  • Scegliere la pirofila per la cottura e versare al suo interno un filo d'olio. Sistemare le patate creando un letto per le spigole, adagiare queste sul loro letto e in ognuna (diciamo sotto la pancia) inserire mezzo spicchio d'aglio privato della camicia e una manciata di prezzemolo. Ora affettare lo spicchio d'aglio e il prezzemolo e cospargere anche questi, irrorare con l'acqua, infine una spolverata di sale e un giro d'olio. Coprire quasi sigillando con della carta stagnola (quella argentata) e porre in forno statico preriscaldato a 180° e lasciar cuocere per circa 30 minuti.
  • Ricordo sempre che tempi e temperature sono indicativi dato che non tutti i forni sono uguali. Per verificare la cottura del pesce io solitamente tiro via una delle pinne laterali o una delle spine dorsali, se vengono via facilmente solitamente il pesce è pronto. Sformare la vostra Spigola con Patate ed eliminare la carta stagnola facendo attenzione a non scottarsi. Trasferire su un piatto da portata e affiancare le patate.

Note

Se non vuoi perdere nemmeno una ricetta e rimanere sempre aggiornato, salva nella tua rubrica questo numero (3516645064) come Deliziose Tentazioni di Vale. Nella chat di whatsapp scrivimi il tuo nome e cognome. tutte le volte che pubblicherò una nuova ricetta la riceverai in anteprima proprio sul tuo cellulare.
Se questa ricetta ti è piaciuta lascia una valutazione, per altre ricette visita il sito deliziosetentazionidivale.it e se ti va lascia un commento.
Spigola al Forno con Patate

Altri Secondi Piatti di Pesce:

Spigola all’Acqua Pazza

Merluzzo al Limone

Tonno al Sesamo

Pesce Spada con Limone e Olive Nere

Filetto di Merluzzo all’Arancia

Pesce Fritto e Cipollata

ARTICOLI CORRELATI

RICETTE PIU' LETTE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta la ricetta