nastrine 100% integrali (2)
Brioche

NASTRINE 100% INTEGRALI

nastrine 100% integrali (1)
Stampa

Nastrine 100% Integrali

Da qualche giorno in tv mandano in onda la pubblicità delle nuove Nastrine 100% Integrali della Mulino Bianco, da subito questa cosa mi ha stuzzicata. Io che amo così tanto i lievitati dovevo assolutamente provare a farle. Non avendo mai lavorato un impasto con sola farina integrale sono andata a guardare bene la ricetta di quelle preparate dalla grande azienda, ho cercato di attenermi agli ingredienti riportati negli articoli e questo è il risultato. Le Nastrine 100% Integrali sono preparate con sola farina integrale e la pasta brioche è senza burro.
Portata Brioche
Cucina Italian
Preparazione 40 minuti
Cottura 15 minuti
Lievitazione 4 ore
Tempo totale 55 minuti
Porzioni 15 porzioni
Calorie 400kcal
Autore Vale

Ingredienti

  • 500 gr Farina Integrale
  • 80 gr Zucchero di Canna
  • 10 gr Lievito di birra fresco
  • 130 ml Acqua
  • 130 ml Latte Intero
  • 1 fiala Essenza Arancia
  • 2 Tuorli medi
  • 50 gr Olio Semi
  • 8 gr Sale

Per la sfogliatura

  • 100 gr Burro Morbido
  • 50 gr Scorzette Arance Candite
  • Zucchero di Canna

Per la finitura

  • Latte intero
  • Zucchero di Canna

Preparazione

  • Per ottenere le Nastrine 100% Integrali cominciamo a preparare la pasta brioche in questo modo; nella ciotola della planetaria munita di gancio a uncino unire la farina integrale, lo zucchero di canna, il lievito sbriciolato e cominciare ad impastare a velocità media.
  • Quando la consistenza sarà diventata quasi sabbiosa unire tutto il latte e l'acqua e continuare a lavorare, aggiungere ora i due tuorli uno per volta e l'essenza sempre lavorando, quando il tutto sarà completamente assorbito unire l'olio a filo. Quando comincerà ad incordare unire il sale e far impastare.
  • L'impasto in tutto dovrà lavorare circa 30 minuti avendo cura di capovolgerlo un paio di volte. Quando si staccherà completamente dalle pareti della ciotola e resterà aggrappato al gancio spostare la pasta brioche su una spianatoia, oleare leggermente piano e mani, lavorare a forma di sfera poi adagiare in una terrina leggermente oleata, sigillare con della pellicola alimentare (io cuffia per doccia) e far lievitare per circa 30 minuti poi trasferire in frigo per tutta la notte.
  • Il giorno dopo tirar fuori dal frigo e farla tornare a temperatura ambiente, trascorso il tempo capovolgere l'impasto delle Nastrine 100% Integrali su una spianatoia poco infarinata e con l'aiuto di un mattarello stendere in una sfoglia rettangolare di circa 1 cm di spessore.
  • Tagliare la sfoglia in 3 parti dal verso lungo, frullare il burro e le scorzette candite fino ad ottenere una crema e spennellarla su tutta la superficie delle 3 sfoglie, spolverizzare con lo zucchero di canna poi arrotolare su se stessa ogni rettangolo (es. foto 1 in Note) formando un panetto.
  • Trasferire i 3 panetti in frigo e lasciarli riposare per circa 1 ora. Trascorso il tempo prendere un panetto dal frigo e affettatelo in fette di 2 cm di spessore, aiutandovi con farina e mattarello stendere una fettina per volta poi tenendo i due lembi (su e giù) ruotarli nei versi opposti come scartare una caramella ottenendo il classico intreccio delle Nastrine (es. foto 2 in Note)
  • Praticare una pressione giusto al centro, passarci su il mattarello e praticare 2 taglietti alle estremità (sopra e sotto). Adagiare su una teglia rivestita da carta fono, procedere così per le restanti fette, poi coprire con della pellicola e far lievitare fino al raddoppio.
  • Preriscaldare il forno a 180° in modalità statica e spennellare con il latte tutta la superficie delle Nastrine 100% Integrali, cospargere con lo zucchero di canna e cuocere per circa 15 minuti. Una volta cotte sfornare e lasciar raffreddare. Ora gustate le vostre Nastrine 100% Integrali.......

Note

Foto 1
Nastrine
Foto 2
Nastrine
Se questa ricetta ti è piaciuta vieni a visitare il sito deliziosetentazionidivale.it e se ti va lascia un commento 😉 😉
nastrine 100% integrali (1)
Condividi

Ti potrebbero interessare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.