Piatti Unici, Ricette Antipasti, Ricette Antipasti Freddi, Ricette Antipasti Sfiziosi, Torte Salate e Muffin

PASTIERA DI GRANO in versione salata, ricetta semplice e squisita

Pastiera di Grano (salata)

La Pastiera di Grano Salata è una preparazione semplicissima perfetta da servire come antipasto di Pasqua, di Natale, Capodanno, o semplicemente quando ne avete voglia. Per il periodo di Pasqua in casa mia due sono le preparazioni che non possono assolutamente mancare: il Casatiello e la Pastiera Napoletana, oltre ad altre preparazioni che vengono poi consumate anche per la Pasquetta.

Pastiera Salata

A Napoli però, esistono tantissime altre preparazioni che vengono preparate per queste giornate di festa; prepariamo la pizza chiena, il babà rustico e tanti altri piatti che troverete tra le ricette di Pasqua (clicca qui). Quest’anno ho voluto provare la Pastiera di Grano in versione Salata e devo dire che è piaciuta davvero a tutti; una torta rustica saporita che sono sicura piacerà tantissimo anche a voi.

Ricetta Pastiera Salata

Pastiera di Grano (salata)
Stampa

Pastiera Salata

Tra le tante preparazioni possibili da preparare per Pasqua, dovete assolutamente provare la Pastiera di Grano in versione Salata. Una preparazione semplicissima che sono sicura vi piacerà tantissimo.
Portata Torte Salate
Cucina Italian
Preparazione 20 minuti
Cottura 45 minuti
Tempo totale 50 minuti
Porzioni 6 persone
Calorie 500kcal
Autore Vale

Ingredienti

Per la frolla salata

  • 300 gr Farina 00
  • 80 ml Olio di semi
  • 80 ml Acqua
  • 2 Uova medie
  • 1 pizzico Sale

Per il ripieno

  • 300 gr Grano cotto
  • 50 ml Latte
  • 50 g Burro
  • 1 pizzico Sale
  • 250 gr Ricotta asciutta
  • 2 Uova medie
  • 50 gr Parmigiano grattugiato
  • 200 gr Mix di salumi e formaggi
  • Sale e Pepe

Come fare la Pastiera Salata

  • Per la preparazione della Pastiera Salata cominceremo col preparare il ripieno dato che per la frolla ci serviranno giusto 10 minuti.
  • La prima cosa da fare sarà sgocciolare il grano precotto, sistemarlo in un pentolino assieme al latte, il burro e un pizzico di sale poi porre su fuoco dolce e lasciar cuocere per circa 10 minuti mescolando di tanto in tanto fino ad ottenere un composto quasi cremoso. Spostare dal fuoco e lasciar raffreddare.
  • In una ciotola sistemare la ricotta ben asciutta, il parmigiano grattugiato, le uova, sale e pepe e mescolare il tutto ottenendo un composto perfettamente amalgamato.
  • Quando il grano sarà tiepido, aggiungerlo al composto di ricotta, unire anche i salumi e i formaggi a tocchetti e mescolare tutto con molta cura. Trasferire in frigo e preparare la frolla.
  • Per la Pastiera Salata ho deciso di utilizzare la pasta frolla salata senza burro che si prepara in 10 minuti e non ha bisogno di riposo in frigo. Con le dosi sopra elencate procedere come da ricetta (clicca qui).
  • Una volta pronta, stendere in una sfoglia di circa 7-8 mm e sistemarla in una teglia per pastiera da circa 24 cm di diametro precedentemente oleata. Punzecchiare la superficie ed eliminare i bordi in eccesso.
  • Versare il ripieno tenuto in frigo e livellarlo con cura. Con la frolla avanzata ricavare le classiche losanghe per decorare la pastiera e sistemarle in superficie.
  • Cuocere in forno ventilato preriscaldato a 180° per 35 minuti nella parte mediobassa del forno, poi spostarla nella parte centrale e cuocere per altri 10 minuti o comunque fino a che risulterà cotta e dorata.
  • La vostra Pastiera di Grano in versione Salata è pronta, sfornare e lasciar raffreddare completamente in teglia prima di servire.

Consigli e Conservazione

  • La Pastiera Salata si conserva a temperatura ambiente per circa 3-4 giorni poi è consigliato tenerla in frigo.
  • E’ possibile utilizzare qualsiasi tipo di ricotta avendo cura di farla prima sgocciolare.
  • Può essere congelata una volta completamente raffreddata e scongelata a temperatura ambiente.
 
Pastiera salata napoletana

Se non vuoi perdere nemmeno una ricetta e rimanere sempre aggiornato, salva nella rubrica del tuo cellulare questo numero (3516645064) sotto il nome di Deliziose Tentazioni di Vale. Vai nella chat di whatsapp scrivimi il tuo nome e cognome. Tutte le volte che pubblicherò una nuova ricetta la riceverai in anteprima proprio sul tuo cellulare.

Se questa ricetta ti è piaciuta lascia una valutazione, per altre ricette visita il sito deliziosetentazionidivale.it e se ti va lascia un commento.

ARTICOLI CORRELATI

RICETTE PIU' LETTE

2 Comments

  1. Francesca says:

    Mi piaceeeee

    1. Grazieeee

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta la ricetta