ciambella pastiera
Ciambelle, Ricette di Natale, Ricette di Pasqua

CIAMBELLA PASTIERA

Una pastiera rivisitata, chi lo dice che non si può? Consistenza diversa ma sapore uguale eccovi la Ciambella Pastiera. 

Vedi anche:

Pastiera Napoletana

Pastiera con Crema Pasticcera

ciambella pastiera
Stampa

Ciambella Pastiera

5 da 1 voto
Io sono sempre alla ricerca di cose alternative, questa Ciambella mi ha davvero stupita. Porta in se tutto il sapore classico della Pastiera ma la consistenza delle ciambelle. Se come me amate esplorare in cucina allora non perdetevi questa ricetta della Ciambella Pastiera
Portata Ciambelle
Cucina Italian
Preparazione 15 minuti
Cottura 1 ora
Tempo totale 1 ora 15 minuti
Porzioni 8 persone
Calorie 300kcal
Autore Vale

Ingredienti

  • 200 gr  Ricotta asciutta
  • Uova medie
  • 175 gr  Zucchero
  • 35 gr  Grano precotto
  • 200 gr  Farina per dolci
  • 8 gr  Lievito per dolci
  • 25 ml  Olio semi
  • 15 ml  Latte intero
  • 1 pizzico  Sale
  • Punta cucchiaino  Cannella in polvere
  • 1/2 cucchiaino  Estratto di vaniglia
  • 1 cucchiaio  Acqua di Millefiori
  • 1/2  Limone Buccia grattugiata
  • 1/2 Arancia Buccia grattugiata

Preparazione

  • Per la preparazione della Ciambella Pastiera in una ciotola lavorare la ricotta a temperatura ambiente con un cucchiaio di legno fino a renderla una crema, tenere da parte. Separare i tuorli dagli albumi e montare questi ultimi a neve ferma con qualche goccia di limone, tenere da parte. Montare i tuorli con lo zucchero, la cannella, la vaniglia, la buccia di limone e arancia fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso, a questo punto aggiungere alle uova la ricotta poco per volta continuando a montare. Unire il grano e il sale e mescolare per bene, poi aggiungere olio e acqua millefiori continuando a mescolare.
  • Setacciare la farina con il lievito ed unire al composto poco per volta mescolando con una frusta a mano, aggiungere il latte e rendere il tutto liscio e omogeneo. Infine aggiungere gli albumi montati a neve, mescolando molto delicatamente con movimenti dal basso verso l’alto per evitare che si smontino. Spruzzare lo stampo scelto con dello staccante e versare all’ interno il composto. Cuocere in forno statico preriscaldato a 160° per circa 60-70 minuti. Vale prova stecchino. La cottura dovrà essere lenta e dolce. Sfornare e lasciar intiepidire prima di sformare. Se volete potete cospargere di zucchero a velo e gustare…..

Note

Se non vuoi perdere nemmeno una ricetta e rimanere sempre aggiornato, salva nella tua rubrica questo numero (3516645064) e salvalo come Deliziose Tentazioni di Vale. Nella chat di whatsapp scrivimi il tuo nome e cognome. Tutte le volte che pubblicherò una nuova ricetta la riceverai in anteprima proprio sul tuo cellulare.
Se questa ricetta ti è piaciuta lascia una valutazione, per altre ricette visita il sito deliziosetentazionidivale.it e se ti va lascia un commento 😉 😉 
ciambella pastiera (2)
Altre gustose ricette che potrebbero interessarti:
Dolce Creola
Graffette Napoletane
Plumcake come Mulino Bianco
Ciambelle al Forno
Crostata alla Nutella
Torta Margherita Bimby
Cioccolata Calda Bimby
Torta di Mele e Mascarpone
Biscotti all’Amarena
Brioche Veloci Senza Lievitazione
Condividi

Ti potrebbero interessare...

2 commenti

  1. Avatar
    roberta dice:

    5 stars

    bellissima idea, mi avanza del grano cotto, ma mi viene un dubbio, il grano si usa così come si trova nel baratolo o bisogna prima cuocerlo come riportato nella confezione (sul fuoco con latte burro buccia di agrumi) grazie e buona continuazione

    1. Vale

      Ciao Roberta il grano del barattolo è già precotto, devi usarlo come nelle indicazioni della ricetta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta la ricetta