Cavolini di Bruxelles Saltati in Padella
Secondi e Contorni

CAVOLINI DI BRUXELLES SALTATI IN PADELLA con pancetta

I Cavolini di Bruxelles Saltati in Padella sono un contorno sfizioso sia da vedere che da mangiare. Questi piccoli ortaggi hanno una forma tonda e un colore verde lucente, a mio parere troppo carini; hanno la grandezza di una noce e si prestano a varie preparazioni.

Io personalmente non ho mai trovato i Cavolini di Bruxelles in forma fresca, forse perchè temono le temperature calde infatti crescono nelle zone del Nord Europa. Solitamente come faccio per i piselli, li acquisto surgelati, così facendo posso prepararli anche quando non è la loro stagione.

Prova anche:

Carote al Rosmarino

Melanzane a Funghetto

Zucchine alla Scapece

Cavolini di Bruxelles Saltati in Padella
Stampa

Cavolini di Bruxelles Saltati in Padella

I Cavolini di Bruxelles Saltati in Padella sono il contorno ideale per chi ama i sapori decisi, sono semplici da preparare e in quanto a sapore sono come un misto tra la verza e il cavolfiore.
Portata Secondi e Contorni
Cucina Italian
Preparazione 5 minuti
Cottura 15 minuti
Tempo totale 20 minuti
Calorie 180kcal
Autore Vale

Ingredienti

  • q.B Olio extravergine oliva
  • 100 gr Pancetta (speck o guanciale)
  • 500 gr Cavolini Bruxelles
  • Sale e Pepe

Preparazione

  • Per la preparazione dei Cavolini di Bruxelles Saltati in Padella come prima cosa porre su fiamma una pentola con acqua e portare a bollore, raggiunto questo calare i Cavolini di Bruxelles e lasciarli cuocere per circa 7-8 minuti, dovranno ammorbidirsi senza sfaldarsi. Trascorso il tempo estrarre dall'acqua con una schiumarola e porre su un canovaccio.
  • In una padella antiaderente far rosolare un filo d'olio e la cipolla sminuzzata fino a che questa diventi dorata, unire la pancetta (o quello che avte scelto ) e lasciar cuocere fino a che diventi croccante. Alla fine unire i Cavolini di Bruxelles, aggiustare di sale e pepe e lasciar cuocere per circa 5-7 minuti.
  • Mescolare senza toccarli, ovvero non con un cucchiaio di legno altrimenti rischiereste di romperli, basterà alzare la padella leggermente dal piano cottura ed effettuare dei movimenti circolatori in modo che il contenuto venga mescolato. I vostri Cavolini di Bruxelles Saltati in Padella sono pronti, trasferire su un piatto da portata e consumare caldi. Io li adoro con una spolverata di parmigiano, provateli.
  • Come secondo da abbinare ci vedrei del Pollo al Limone (ricetta qui) o magari delle Cosce di Pollo al Vino Bianco (ricetta qui).

Note

Se non vuoi perdere nemmeno una ricetta e rimanere sempre aggiornato, salva nella tua rubrica questo numero (3516645064) come Deliziose Tentazioni di Vale. Nella chat di whatsapp scrivimi il tuo nome e cognome. tutte le volte che pubblicherò una nuova ricetta la riceverai in anteprima proprio sul tuo cellulare.
Se questa ricetta ti è piaciuta lascia una valutazione, per altre ricette visita il sito deliziosetentazionidivale.it e se ti va lascia un commento 😉
Cavolini di Bruxelles Saltati in Padella (2)
Altre gustose ricette che potrebbero interessarti:
Spaghetti alla Poveriello
Cipolle Caramellate
Parmigiana Bianca di Zucchine
Focaccia Barese
Pizza Senza Impasto (metodo Bonci)
Patate e Zucchine in Padella
Spaghetti Poveri
Finocchi al Forno
Broccoli Gratinati
Pane Fatto in Casa
Condividi

Ti potrebbero interessare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.