Crostatine Tiramisù
Crostate

CROSTATINE TIRAMISU’ frolla senza burro e crema senza uova

Le Crostatine Tiramisù sono dei dolcetti deliziosi ottimi sia per merenda che come dolce di fine pasto. La ricetta è semplice da preparare ed è assolutamente squisita.

Per la crema ho preso spunto dalla mia Crema al Tiramisù, solo che non ho aggiunto le uova ma ho ugualmente dato il sapore del caffè. Per la base ho utilizzato la Frolla Senza Burro, preparata con olio, che oltre a risultare più leggera non necessita di riposo in frigo.

Insomma cosa dirvi di più le Crostatine Tiramisù sono davvero fantastiche, provare per credere.

Prova anche:

Crostata alla Nutella che resta morbida

Crostatine con Confettura

Pina Colada Cake

Crostata a Strati

Crostata di Mele e Crema Pasticcera

Crostatine Tiramisù
Stampa

Crostatine Tiramisù

Delle golosissime Crostatine Tiramisù con una frolla friabile senza burro e una deliziosa crema al gusto di caffè senza uova, un dolcetto davvero squisito.
Portata Crostate
Cucina Italian
Preparazione 15 minuti
Cottura 20 minuti
Tempo totale 35 minuti
Porzioni 8 crostatine
Calorie 200kcal
Autore Vale

Ingredienti

Per la base

  • 100 gr Zucchero
  • 2 Uova medie
  • 80 gr Olio semi
  • 1 cucchiaino Estratto vaniglia
  • 1 pizzico Sale
  • 300-320 gr Farina 00
  • 1 cucchiaino Lievito per dolci

Per la crema

  • 250 ml Panna da montare
  • 250 gr Mascarpone
  • 3 cucchiai Zucchero a velo
  • 25 ml Caffè della moka

Finitura

  • Cacao amaro
  • Chicchi di caffè

Preparazione

Preparazione Base

  • Per la preparazione delle Crostatine Tiramisù come prima cosa preparare la frolla, come ho già detto questa ricetta non prevede riposo quindi è subito pronta all'uso. Con le dosi sopra elencate procedere come da ricetta (clicca qui) al posto del limone utilizzerete l'estratto di vaniglia.
  • Una volta preparata la frolla, imburrare e infarinare gli stampi per le crostatine, con un mattarello stendere la frolla ad uno spessore di circa 5-6 mm e riempire gli stampi. Eliminare i bordi in eccesso, punzecchiare la superficie e cuocere in forno preriscaldato ventilato a 180° per circa 20 minuti. Ricordo che tempi e temperatura sono indicativi dato che non tutti i forni sono uguali. Sfornare le basi e lasciarle raffreddare.

Preparazione crema

  • Intanto che i gusci di frolla sono in forno, dedicarsi alla preparazione della crema in questo modo. L'unica cosa importante è utilizzare tutti gli ingredienti freddi di frigo, quindi panna, mascarpone e caffè, tutto dovrà essere freddo. Riunire i 3 ingredienti in una ciotola e iniziare a montare con delle fruste elettriche. Aggiungere lo zucchero a velo un cucchiaio per volta senza smettere di montare, nel giro di 10 minuti otterrete una crema soffice ma ben ferma. Trasferire in frigo.

Montaggio e finitura

  • Quando la base delle crostatine sarà finalmente raffreddata completamente, riprendere la crema dal frigo e trasferirla in una sac a poche munita di beccuccio a stella o liscio, questo in base al decoro che volete ottenere. Farcire le basi con ciuffi di crema al caffè coprendo tutta la superficie, spolverare con del cacao amaro e decorare con chicchi di caffè.
  • Le vostre Crostatine Tiramisù sono pronte, tenere in frigo fino al momento di servire. Con le dosi è possibile preparare una Crostata Tiramisù grande da 24-26 cm di diametro.

Note

Se non vuoi perdere nemmeno una ricetta e rimanere sempre aggiornato, salva nella tua rubrica questo numero (3516645064) come Deliziose Tentazioni di Vale. Nella chat di whatsapp scrivimi il tuo nome e cognome. tutte le volte che pubblicherò una nuova ricetta la riceverai in anteprima proprio sul tuo cellulare.
Se questa ricetta ti è piaciuta lascia una valutazione, per altre ricette visita il sito deliziosetentazionidivale.it e se ti va lascia un commento 😉
Crostatine Tiramisù (2)
Altre gustose ricette che potrebbero interessarti:
Dolce Creola
Graffette Napoletane
Plumcake come Mulino Bianco
Ciambelle al Forno
Crostata alla Nutella
Torta Margherita Bimby
Torta di Mele e Mascarpone
Biscotti all’Amarena
Brioche Veloci Senza Lievitazione
Condividi

Ti potrebbero interessare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Valuta la ricetta